Email marketing: 5 vantaggi per l’e-commerce

ecommerce email marketing startup news


L’email marketing è uno strumento fondamentale per qualsiasi negozio online, in quanto permette di creare un vero e proprio rapporto di fiducia con i propri clienti e di acquisirne di nuovi attraverso attività correlate.

Conversare con i propri clienti significa entrare nelle loro abitudini, avvicinandosi a loro e ponendosi quindi come un partner qualificato, leale e trasparente al quale affidarsi per i propri acquisti online. Porsi sul mercato per i propri valori, inoltre, è il metodo giusto per acquisire nuovi clienti.
Per questo l’email marketing è una possibilità da integrare nella propria strategia marketing per dare un boost al proprio e-commerce.

Vediamo i principali vantaggi che questa scelta porta con sé:

 

1)   GARANTISCE UN ALTO ROI

L’email marketing garantisce un alto ROI (ritorno di investimento), in media attorno al 4,3% secondo la DMA, e di conseguenza permette l’acquisizione di lead qualificati a un costo minore rispetto ai media tradizionali.

 

2)   RIESCE A CONVINCERE L’UTENTE

Attraverso call to action chiare e dirette, affiancate dalla proposta che si vuole presentare, riesce ad attivare le vendite spingendo su un’azione immediata puntando anche sulla sensazione di urgenza legata per esempio a un’offerta in scadenza o a una promozione circoscritta nel tempo

 

3)   PERMETTE DI COSTRUIRSI UN DATABASE

Attraverso attività legate soprattutto ai contenuti è possibile lavorare per costruire un database utenti qualificato da utilizzare in seguito per attività commerciali. Newsletter e informative legate al vostro ecommerce, soprattutto se affiancate da contenuto editoriale di qualità e di utilità, sono utili a convincere l’utente a registrarvi al vostro sito e a darvi il permesso di conoscere i suoi dati personali.

 

4)   COMBATTE IL CART ABANDONMENT

Significa che è un’efficace leva per diminuire i carrelli abbandonati senza aver concluso l’acquisto. Analizzando le statistiche relative alle vendite è possibile visionare la percentuale di carrelli non portati a termine per pianificare attività di remind, come ad esempio inviando una mail dopo breve tempo segnalando che l’acquisto non è stato compiuto e che è possibile portarlo a termine. Queste attività hanno buona riuscita in oltre il 25% dei casi.

 

5)   È VELOCE ED ISTANTANEA

I tempi per lanciare un’attività di email marketing sono praticamente inesistenti. È possibile decidere di implementarla ed attivarla entro pochi minuti, grazie anche ad alcune piattaforme dedicate che presentano template divisi per settori già pronti all’uso. Questo valore aggiunto è facilmente sfruttabile in occasione di vendite circoscritte nel tempo (come ad esempio per flash sales e instant sales) e ricorrenze (San Valentino, Natale, Festa della Donna, etc).

Post correlati

http://www.mdirector.it

Responsabile Italia MDirector, piattaforma di E-Marketing del Gruppo Antevenio per la gestione di campagne di Email, SMS e Social Marketing. Business Manager Italia del Gruppo Antevenio, multinazionale di digital marketing quotata all'Alternext Parigi (NYSE-Euronext).

    Lascia un commento

    *