Valutata 75 miliardi di dollari, Bytedance supera Uber come la startup più ricca di sempre

bytedance startup-news

L’ultimo round di investimenti ha fatto salire il valore di Bytedance a 75 miliardi di dollari, superando così i 72 miliardi di dollari di Uber. Eppure fuori dalla Cina sono ancora in pochi a conoscere questa società nata grazie a un’app per realizzare mini video clip, tranne probabilmente quel centinaio di milioni di adolescenti che hanno scaricato TikTok, l’app da poco acquisita dai cinesi e precedentemente conosciuta come Musical.ly.
Il fondatore cinese di 35 anni, Zhang Yiming, concede raramente interviste e la presenza della società sui media occidentali è praticamente nulla. Le sue ambizioni al contrario sono enormi, come annuncia sulla homepage del suo sito: “Siamo una delle prime aziende nel mondo a lanciare app che mischiano intelligenza artificiale e divertimento”.

Siamo una delle prime aziende nel mondo a lanciare app che mischiano intelligenza artificiale e divertimento

In realtà in Cina l’app di maggior successo di Zhang Yiming è Jinri Toutiao (Notizie del giorno), una specie di aggregatore di notizie intelligente che combina le fonti più differenti: dai social, alle agenzie ai magazine online. L’obiettivo di Bytedance oggi è quello di trasferire il modello cinese nel resto del mondo e così ha realizzato ben 14 app per l’enorme mercato indiano composto da etnie diverse, mentre in occidente ha lanciato TopBuzz, un sito di gif divertenti, fake news e gossip. Quindi ha acquisito l’app per realizzare video e meme Flipagram e quella per fare karaoke Musical.ly. Si tratta nella maggior parte dei casi di contenuti di livello medio-basso, ma d’altronde oggi i fatturati si fanno principalmente con contenuti facilmente spendibili e accessibili alle masse di persone che non vogliono impegnarsi.

Post correlati

Francesco Pensabene

20+ years experience as a tech journalist, senior writer and editor.

Lascia un commento

*