Sette startup dal futuro radioso

startup news 2019

In questa lista abbiamo raccolto alcune delle significative startup /idee imprenditoriali per le quali si prevede un futuro radioso negli anni a venire.

  1. E’ pasta: il primo street food italiano di design che offre 8 tipi di pasta e 12 tipologie di sughi cotti al momento. Il tutto si basa su cibo sano, semplice e naturale, adatto a tutte le culture e religioni. Un nuovo modo di concepire lo street food, rapido ma salutare.
  2. Youman online: startup che propone un servizio di customer care attraverso una live chat attiva online 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno gestita mediante operatore supportato da un software di intelligenza artificiale. L’offerta permette, mediante il valore del fattore umano, di migliorare la online customer experience favorendo la lead generation e aumentando il tasso di conversione da visitatori a clienti. Per il successo del business nel web non conta più se si è in ambito b2b o b2c ma ormai conta solo lo human to human (h2h).
  3. F&B:  l’unica app sul mercato dedicata  al settore Food & Beverage per principianti e professionisti. Una piattaforma virtuale volta a favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro comprendendo tutte le aree di interesse: dalle classiche figure operative di un bar e di un ristorante alle figure manageriali di un hotel fino a toccare free lancers specializzati nel web marketing. Uno spazio di rilievo è dato alla formazione per qualunque operatore di settore che voglia promuovere corsi, seminari e percorsi di studio.
  4. Foxwin:  Il software online per il coinvolgimento innovativo in azienda. Foxwin è la piattaforma online studiata per renderle visibili, selezionarle e trasformarle in progetti concreti per l’innovazione e il miglioramento. Foxwin permette a tutti i componenti del team aziendale di sottoporre le proprie idee, superando le barriere gerarchiche e logistiche, risparmiando tempo prezioso e generando un processo di innovazione continua che rende l’azienda più efficiente, sostenibile e competitiva.
  5.  Gimme Like: in un mondo come quello social mancava proprio una app così; La prima app italiana che paga subito ed in denaro reale le opinioni dei propri utenti. All’utente che scarica l’applicazione e si registra nella community, Gimmelike chiede di esprimere la propria opinione tramite una gesture e di motivare la scelta attraverso un commento. Gimmelike attribuisce una revenue economica per l’opinione espressa e l’utente riceve subito denaro nel suo Wallet. La comunità cosi costituita é messa a disposizione dei Clienti che intendono verificare i loro prodotti o servizi attraverso la somministrazione di questionari di indagine. Gimmelike é destinata sia a piccole e medie imprese che alle grandi corporation o a chiunque desideri raggiungere utenti in target.
  6. Yerp:  Il Gestionale per la Fatturazione online come lo vuoi tu. Yerp! è un nuovo software online ideato per Piccole Aziende e Professionisti. Permette di gestire direttamente online, da PC o da tablet, le fatture, fatture PA e B2B (tra privati) e altri documenti aziendali (preventivi, ordini, DDT, ecc.), anche personalizzati! Oltre a poter utilizzare i documenti già impostati nella piattaforma, puoi crearne di nuovi in base alle tue esigenze.
  7. 620 passi: La birra dal mare al Friuli Venezia Giulia. Laguna di Marano, proprio qui è nata una ricetta artigianale altamente innovativa messa a punto con cura dai mastri birrai lagunari forti di una tradizione millenaria e di una cultura unica, storie di mare e di pesca, di gente friulana e di parlata veneta. Disponibile in tre diverse versioni, la Birra 620passi è in realtà già un marchio affermato per l’unicità del suo sapore e del suo territorio. Adesso è il momento del salto di qualità: industrializzare la produzione ed esportare la birra fuori dai confini regionali e nazionali. Fare del nostro marchio il primo birrificio “condiviso” in Italia.

Post correlati

Andrea Bettiol

http://www.andrea-bettiol.com

Dal 2015 ad oggi mi occupo della progettazione di soluzioni software per grandi clienti che operano nel Work Force management, ovvero aziende multiutility che si occupano di gestire attività “sul campo”, monitorare il lavoro degli operatori in tempo reale, organizzare i processi, le modalità e il tempo degli interventi per ottimizzare le risorse, ridurre i costi e migliorare il servizio al cliente in qualsiasi settore d’applicazione. Esempio di clienti, sono Hera, Enel, SNAM, Open Fiber, I2retegas

Lascia un commento

*