Las Vegas 2018, Acer porterà Amazon Alexa su PC

Amazon Alexa su PC

Oggi Acer ha annunciato l’arrivo di Amazon Alexa su un numero selezionato di notebook Aspire, Spin, Switch e Swift, nonché di PC All-in-One Aspire a partire dal primo trimestre del 2018. Amazon Alexa sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti attraverso un aggiornamento da effettuare tramite l’Acer Care Center, mentre è previsto il lancio di un più ampio supporto a partire dalla metà del 2018.

Acer è entusiasta di essere tra i primi marchi a portare Alexa su PC”, ha dichiarato Jerry Kao, Presidente dell’IT Products Business di Acer.

Con la migliore tecnologia audio del settore impiegata all’interno di tutto il nostro portafoglio offriamo ai consumatori la possibilità di interagire sul proprio notebook o desktop con diversi servizi vocali. Alexa consente agli utenti di fare migliaia di cose e ora stiamo portando queste funzionalità in modo nativo ai PC.

Siamo lieti che Acer porti Alexa ai clienti di PC“, ha dichiarato Steve Rabuchin, Vicepresidente di Amazon Alexa.

L’accesso a mani libere ad Alexa su PC può essere utile per i clienti in molti modi, come semplificare l’interazione con gli accessori per la domotica, restare informati o conoscere le previsioni meteo, impostare timer e molto altro. Si tratta di un grande passo avanti nel rendere Alexa disponibile ovunque i clienti possano averne bisogno.

Grazie all’aiuto di Intel Smart Sound Technology, un DSP (Digital Signal Processor) audio integrato e progettato per gestire le interazioni audio e vocali, molti degli ultimi notebook e desktop Acer supporteranno Amazon Alexa e risponderanno rapidamente ai comandi vocali offrendo audio ad alta fedeltà senza alcun impatto sulle prestazioni del sistema.

Il PC è il dispositivo ideale per riunire tutte le esperienze digitali“, ha dichiarato Anand Srivatsa, General Manager del gruppo Desktop, Channel and Systems di Intel. “Introducendo servizi vocali come Alexa in coppia con la tecnologia Intel Smart Sound Technology pensiamo che il PC possa avere un ruolo ancora più importante nel massimizzare la produttività, offrire il meglio dall’intrattenimento e gestire la casa o l’ufficio intelligente“.

Produttività a mani libere

Grazie ad Amazon Alexa i possessori di notebook e desktop Acer compatibili potranno essere più produttivi, chiedendo ad esempio all’assistente vocale di controllare il proprio calendario, creare elenchi e rispondere alle domande; potranno svagarsi, chiedendo ad Alexa di riprodurre la loro musica preferita, oppure podcast e audiolibri; potranno infine gestire i dispositivi domestici smart controllando luci, termostati e elettrodomestici tramite comandi vocali.

I notebook come Switch 7 Black Edition e Spin 5, dotati di Acer Purified.Voice e di quattro microfoni digitali, supportano il riconoscimento vocale anche da lontano fino a una distanza di 2,74 metri, mentre quelli dotati di due microfoni saranno in grado di attivare Alexa da 0,91 metri di distanza. Tutti i notebook convertibili e i 2 in 1 supportati sono dotati di altoparlanti frontali e offrono un’esperienza audio coinvolgente.

Per informazioni  www.acer.com

Post correlati

Redazione

StartUP-NEWS.it è scritta, ideata e portata avanti da persone che sono prima di tutto startupper di se stesse, giornalisti e liberi professionisti che ogni giorno si scontrano e incontrano in prima persona con le problematiche e le realtà che decidiamo di raccontare.

    Lascia un commento

    *