Idee per arrotondare: coltivare piccoli frutti

Piccoli frutti Startup-news

Il budget iniziale

Varia molto in base alle dimensioni del terreno, al tipo di coltivazione che vogliamo effettuare, alla/alle varietà di piante che sceglieremo. Chiediamo aiuto al consorzio agrario più vicino a noi per capire a quanto potrebbe ammontare la spesa. Esistono alcune agevolazioni per chi vuole lavorare in questo campo, soprattutto per i più giovani. La riforma della Politica Agricola Comune (Pac) 2014-2020 prevede nuovi fondi di investimento europei più equamente distribuiti. Informiamoci su Ismea e Agea.

 

Risparmiare sui costi di avvio

Indipendentemente dalla possibilità di ottenere agevolazioni e finanziamenti, possiamo risparmiare sui costi di avvio scegliendo di concentrarci inizialmente su un solo frutto, il più adatto al terreno che avremo a disposizione in base alla sua composizione. In questo modo la gestione dell’azienda sarà più facile e potremo ottenere uno sconto significativo sulle piantine, dal momento che ne acquisteremo un grosso numero. Inoltre, in un primo periodo, possiamo puntare sulla coltivazione in campo aperto e acquistare le serre solo successivamente.

Post correlati

Diplomata al liceo classico e laureata in biotecnologie industriali, da 7 anni lavora nel mondo dell'editoria di settore online e su carta stampata. Collabora durante le fasi di ideazione e rilancio di prodotti editoriali e si occupa di correzione di bozze, editing e revisione di articoli, saggi e romanzi.