Tre bandi per imprese innovative dalla Regione Emilia Romagna

startup innovative imprese

La Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Aster, ha presentato tre nuovi bandi finalizzati a supportare i processi di sviluppo delle startup e delle imprese innovative, con percorsi di approfondimento nella Silicon Valley.

Si tratta di tre iniziative che potrebbero fare al caso vostro, e che andiamo ora ad approfondire singolarmente.

Mindset Program 6° edizione

Cominciamo con la sesta edizione di Mindset Program, una iniziativa nata con lo scopo di accelerare, nel corso di due settimane di permanenza, le idee innovative di 9 startup innovative della regione.

Il programma sarà organizzato tra San Francisco e la Silicon Valley, e prevede che le startup selezionate si ritaglino la possibilità di conoscere dall’interno il mercato americano, incontrando imprenditori e investitori, acquisendo il vero “mindset” della Silicon Valley.

Per quanto concerne i benefit, i 9 selezionati avranno accesso gratuito al programma e all’alloggio (il volo sarà invece a carico dei partecipanti). Il programma si svolgerà dal 5 a 16 marzo 2018, con possibilità di poter allungare la permanenza prima o dopo il programma in maniera tale da avere tempo libero per pianificare incontri di business e partecipare autonomamente a eventi di networking.

Più nel dettaglio, il bando prevede che il programma si articoli in:

  • Workshop su temi fondamentali per una startup Silicon Valley come raccogliere investimenti, gestire le finanze, sviluppare il pitch perfetto, costruire collaborazioni sul mercato americano.
  • Visite a incubatori, acceleratori, grandi aziende, università e centri di ricerca della Silicon Valley.
  • Incontri ed eventi con VC, business angels, corporate funds e imprenditori.

L’iniziativa si rivolge a startup innovative iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese, con almeno un’unità locale in Emilia-Romagna. I candidati dovranno dimostrare di avere un’ottima conoscenza dell’inglese, un passaporto valido per viaggiare negli Stati Uniti, eleggibilità per ottenere l’Esta (il permesso di viaggio verso gli Stati Uniti), disponibilità a condividere l’alloggio con un altro partecipante.

Candidarsi è semplice: per partecipare al bando “Mindset Program 6° Edizione” bisogna infatti scaricare la domanda di partecipazione, compilarla, trasformarla in formato Pdf, firmarla digitalmente e caricarla infine mediante l’apposito spazio di upload all’interno del form di candidatura online indicato nella pagina a margine.

Le candidature saranno accettate fino al 16 gennaio 2018.

International Accelerator

L’International Accelerator è uno dei tre bandi lanciati dall’Emilia Romagna, progettato per accelerare, nel corso dei tre mesi di permanenza, 4 imprese innovative della regione.

Stando al contenuto dell’iniziativa, il piano si svolgerà all’interno di Plug and Play Tech Center, a Sunnyvale, nella Silicon Valley, dal 3 aprile al 29 giugno 2018. Grazie alla collaborazione tra Aster, la Regione Emilia-Romagna e Plug and Play 4 imprese innovative avranno la possibilità di conoscere dall’interno il mercato americano, incontrare mentor e investitori, iniziare a sviluppare partnership e acquisire clienti in Silicon Valley.

Per quanto concerne i benefit conseguibili, le 4 imprese innovative selezionate avranno accesso gratuito al programma (saranno invece a carico delle imprese i costi di volo, vitto e alloggio), e avranno altresì accesso ai seguenti servizi:

  • 3 mesi di partecipazione dall’International Accelerator (3 aprile – 29 giugno 2018) con supporto allo sviluppo del business, del pitch (presentazione), dei contatti, del fundraising.
  • 4 giorni di formazione intensiva (Plug and Play University, 3-6 aprile 2018).
  • 3 mesi di mentor di settore dedicato.
  • Sessioni dedicate con gli Executive in Residence.
  • Spazio in semi-open space dedicato ad utilizzo ufficio (con connessione internet, servizi di reception e di supporto tecnico).
  • Accesso alle consulenze gratuite on-site su temi legali, fiscali, di contabilità, di HR, di proprietà intellettuale.
  • Accesso a tutti gli eventi della community.
  • Partecipazione a un evento pubblico di presentazione del proprio pitch.

Il bando è rivolto a imprese innovative che abbiano almeno un’unità locale in Emilia-Romagna, e con almeno un minimum viable product (prototipo funzionante). Ai candidati è inoltre richiesta un’ottima conoscenza dell’inglese, un passaporto valido per viaggiare negli Stati Uniti, l’eleggibilità per ottenere l’Esta, il permesso di viaggio verso gli Stati Uniti.

Anche in questo caso, candidarsi è molto semplice. Per partecipare al Bando “International Accelerator” è infatti necessario scaricare la domanda di partecipazione, compilarla, trasformarla in formato PDF, firmarla digitalmente e quindi caricarla tramite l’apposito spazio di upload all’interno del form di candidatura online indicato nella pagina linkata tra poche righe.

Le candidature verranno accettate fino al 1° febbraio 2018.

Desk in Silicon Valley

Concludiamo infine con il terzo bando, a sportello, in grado di porre a disposizione delle imprese innovative dell’Emilia-Romagna che ne faranno richiesta un desk in Silicon Valley (Sunnyvale o San Francisco) per la durata di un mese.

L’obiettivo di questo bando è quello di offrire gratuitamente alle imprese emiliano-romagnole un punto di appoggio e di supporto in Silicon Valley da cui poter lavorare per lo sviluppo di partnership e del mercato.
Le imprese innovative selezionate avranno accesso gratuito ad un desk (saranno a carico delle imprese i costi di volo, vitto e alloggio).

Nello specifico saranno messi a disposizione:

  • 6 desk per la durata di 1 mese ciascuno negli spazi di RocketSpace a San Francisco.
  • 6 desk per la durata di 1 mese ciascuno negli spazi di Plug and Play Tech Center, a Sunnyvale.
  • Oltre agli spazi, saranno anche messi a disposizione:
  • connessione internet ad alta velocità;
  • servizio reception;
  • servizio ricezione posta e pacchi;
  • accesso 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana;
  • utilizzo sale riunioni, stampanti e scanner;
  • accesso gratuito agli eventi della community.

Ribadiamo in tal senso che il bando è a sportello e che la scadenza ultima della call è fissata per il 31 maggio 2018. Le candidature verranno esaminate entro 30 giorni e, in caso di esito positivo, verrà subito affidato un desk per il periodo richiesto dall’impresa candidata. Il periodo di disponibilità del desk va da dicembre 2017 a luglio 2018.

Rammentiamo infine che, in maniera simile a quanto abbiamo già visto, il bando risulta essere dedicato alle imprese innovative (startup o pmi) che abbiano almeno un’unità locale in Emilia-Romagna, un minimum viable product (prototipo funzionante) e un interesse concreto di internazionalizzazione verso il mercato USA. Ai candidati sarà richiesta un’ottima conoscenza dell’inglese; passaporto valido per viaggiare negli Stati Uniti; eleggibilità per ottenere l’Esta.

Per candidarsi al Bando Desk in Silicon Valley sarà sufficiente scaricare la domanda di partecipazione, compilarla, trasformarla in formato Pdf, firmarla digitalmente e quindi caricarla tramite l’apposito spazio di upload all’interno del form di candidatura online indicato a margine di questa pagina; compilare (in inglese) il form di candidatura online in tutte le sue parti.

Le candidature verranno accettate fino al 31 maggio 2018.

Maggiori informazioni

Se desiderate saperne di più vi consigliamo di consultare questa pagina e i documenti qui riscontrabili.

 

Post correlati

Roberto Rais

Giornalista, copywriter ed esperto in marketing editoriale, collabora con alcuni dei più noti network nazionali dell’informazione

    Lascia un commento

    *