Incentivi e bandi, 2 occasioni per imprese femminili

imprese femminili-startup-news


Consueto appuntamento di inizio settimana con gli incentivi e i contributi in favore delle imprese italiane. Ecco una panoramica di alcune delle iniziative più ghiotte dell’ultima settimana in relazione alle imprese femminili.

 

Concorso per imprese femminili

La Camera di Commercio di Ancona, in collaborazione con il Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile, intende favorire e sostenere – mediante l’assegnazione di premi in denaro – lo sviluppo e l’innovazione delle imprese femminili iscritte presso i registri della Camera di Commercio di Ancona.

Per quanto concerne i requisiti, è stabilito che le imprese

  1. debbano essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali dei dipendenti e con le normative vigenti in materia fiscale, assicurativa e contributiva
  2. non essere soggette o avere in corso procedure di amministrazione controllata, concordato preventivo, fallimento o liquidazione
  3. aver rispettato le norme di sicurezza sul lavoro e gli accordi e contratti collettivi nazionali di lavoro, territoriali ed aziendali.

I premi sono pari a 5 mila euro per ciascuna delle tre categorie seguenti:

  1. New made in Italy
  2. Impresa connettiva
  3. Impresa ecosistema di innovazione.

 

Concorso per progetti femminili

All’interno delle iniziative previste per l’Expo Milano 2015 è stato lanciato il concorso “We – Progetti delle donne“, in grado di prevedere l’erogazione di premi fino a 40 mila euro alle imprese femminili che proporranno progetti in tema di empowerment femminile come motore di sviluppo sociale, premiando e promuovendo progetti imprenditoriali che provengano dalle donne. Ai primi due progetti imprenditoriali premiati verrà assegnato un riconoscimento in denaro, a titolo di contributo a fondo perduto, del valore di 40 mila euro (per il primo classificato) e di 30 mila euro (per il secondo classificato). Al miglior progetto imprenditoriale proposto da partecipanti con età inferiore ai 35 anni verrà assegnato un premio di 10 mila euro.

Scadenza: 31 ottobre 2014!

Chi desidera avere maggiori informazioni su questi e altri bandi per nuove imprese, può scrivere a: business@startitapp.com.

 

Post correlati

Roberto Rais

Giornalista, copywriter ed esperto in marketing editoriale, collabora con alcuni dei più noti network nazionali dell’informazione