Gruppo Editoriale Domus entra nella startup WeBeers

WeBeers

La particolarità, ma allo stesso tempo la semplicità di questa app ha catturato l’attenzione del gruppo Editoriale Domus che ha acquisito il 10% delle quote di WeBeers, startup innovativa partecipata da Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana.

Grazie a questa operazione WeBeers rafforzerà la brand awareness, consolidando il numero di clienti (sempre crescenti) studiando insieme al gruppo Domus strategie di comunicazione e di promozione, dedicati ad un target di utenti legati a marchi come Cucchiaio, Quattroruote, Dueruote, etc… magazine quest’ultimi riconosciuti da tutti gli amanti dei motori, sia auto che moto, come veri e propri punti di riferimento dell’intero settore.

Un investimento importante

Con questo investimento Editoriale Domus inserisce inoltre all’interno del proprio piano industriale un nuovo servizio digitale innovativo. Grazie all’integrazione editoriale di storie, curiosità e abbinamenti sulle birre e sul mondo dei mastri birrai italiani – proposti da WeBeers – sul sito de Il Cucchiaio d’Argento, primo brand digitale italiano sul food, gli utenti potranno approfondire le caratteristiche dei prodotti e successivamente acquistarli online sul sito WeBeers. Digital Magics – che supporta WeBeers nello sviluppo strategico e tecnologico con i propri servizi di consulenza e incubazione, accelerando il processo di crescita della neoimpresa digitale – ha identificato il migliore investitore e partner industriale per la startup.

Post correlati

Andrea Bettiol

http://custodidisuccesso.it/

Laureato magistrale in Ingegneria Gestionale all’Università degli studi di Udine, lavoro da anni nella creazione di Business Game come software per la formazione aziendale. Interessi di ricerca: tecnologia, mondo digitale, sport, motori.

    Lascia un commento

    *