Contributi e finanziamenti per nuove attività e pmi

finanziamenti nuove attività Startup-news


Contributi per nuove attività e finanziamenti agevolati alle piccole e medie imprese italiane. Anche questa settimana sono numerose le occasioni da cogliere al volo.

Incentivi per l’internazionalizzazione delle pmi (Brescia)

La Provincia di Brescia ha stanziato 250 mila euro per favorire l’internazionalizzazione e le innovazioni delle imprese della provincia di Brescia, costituite sotto forma di impresa individuale, impresa familiare, azienda coniugale, società di persone, società di capitali, società cooperative, consorzi e reti di impresa. I contributi possono essere ottenuti fino a un massimo di 10 mila euro per scopi di promozione delle eccellenze bresciane nei mercati esteri, e per coprire le spese relative a progetti di innovazione tecnologica.

Scadenza: 28 novembre 2014

 

Contributi alle pmi per l’assunzione di giovani (Terni)

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Terni ha pubblicato un bando con il quale desidera concedere contributi alle imprese che assumono giovani. Destinatari dell’intervento possono essere le piccole e medie imprese con sede legale e/o unità locale oggetto dell’investimento situato nella provincia di Terni, e che abbiano effettuato assunzioni nel periodo compreso tra il 1 giugno 2014 e il 31 dicembre 2014.

Scadenza:  31 dicembre 2014

 

Contributi per promozione dell’occupazione (Lodi)

La Camera di Commercio di Lodi ha lanciato un bando con il quale intende migliorare i livelli occupazionali del territorio di riferimento. Per far ciò, ha previsto uno stanziamento di 80 mila euro di contributi a fondo perduto per incentivi alle assunzioni e alle stabilizzazioni di lavoratori dipendenti: ogni impresa aggiudicataria dei contributi potrà beneficiare di un massimo di 2 incentivi.

Scadenza: dal 1 luglio 2014, fino a esaurimento fondi

 

Incentivi per l’ammodernamento delle imprese agricole (Veneto)

La Regione Veneto ha pubblicato un bando per l’ammodernamento delle imprese agricole locali, contribuendo al miglioramento della competitività complessiva del sistema agricolo, assicurando al tempo stesso la sostenibilità ambientale, territoriale e paesaggistica dell’agricoltura e delle sue attività. Il bando prevede un finanziamento fino a 600 mila euro per singola impresa e fino a 1,2 milioni di euro per le cooperative di imprenditori agricoli.

Scadenza: 15 luglio 2014

 

Contributi per imprese innovative (Piemonte)

La Regione Piemonte ha stanziato un plafond per promuovere la nascita di nuove attività innovative, concedendo ai ricercatori, agli aspiranti imprenditori e alle startup già attive sul territorio dei contributi, e delle attività di formazione, consulenza, tutoraggio e accompagnamento imprenditoriale.

Scadenza domande: da subito, fino ad esaurimento dei fondi.

 

Chi desidera avere maggiori informazioni su questi e altri bandi per nuove imprese, può scrivere a: business@startitapp.com.

Post correlati

Roberto Rais

Giornalista, copywriter ed esperto in marketing editoriale, collabora con alcuni dei più noti network nazionali dell’informazione